Home

CACCIA E ARTE SULLE DOLCI COLLINE MARCHIGIANE

Se ami la caccia vagante con i tuoi ausiliari questo è il tuo paradiso.

Qui troverai pernici,fagiani,starne e quaglie ambientate nelle dolci colline marchigiane.la riserva di caccia si estende per una superficie di circa 1500 ettari, ad una altezza massima di 600 metri sul livello del mare.Il terreno è costituito da colline coltivate principalmente a erba medica, che si alternano a boschi di querce,terreni incolti,laghi,torrenti e fiumi.

20180909_090600

Questo è il luogo ideale per soggiorni venatori e cacciate ancora autentiche. La selvaggina viene immessa con ripopolamento integrativo durante la stagione. Gli ausiliari trovano spazio per le loro corse alla ricerca di prede veloci, sotto l’occhio attento del loro padrone che qui, grazie all’ampiezza dei territori e alla loro estesa visibilità, può osservare il lavoro del suo fedele compagno di caccia.

La riserva dispone di vaste zone dove durante tutto l’anno ed è consentito l’addestramento cani con sparo, occasione davvero unica per gli appassionati della cinofilia.

Creato su WordPress.com.

Su ↑